Graminacea autoctona nel meridione d’Italia e del nord Africa alta 50-60 cm sempreverde dalla forma arrotondata. Pianta perenne, sempreverde è un raro endemismo presente sulla Murgia barese, Gargano  in Basilicata e in Sicilia. Secondo la Direttiva Habitat 92/43/CEE è una specie tutelata. Tipica delle praterie aride e delle steppe. Fogliame sottile e cespitoso, la fioritura morbida e setosa con spighe lunghe 20-30 cm fiorisce a maggio-giugno e  si muove al vento creando effetto onda nelle praterie. Produce particolarissimi fiori lanosi che si possono raccogliere in maggio e utilizzare come fiore secco (durano anni). Pianta da pieno sole, rustica resiste anche oltre -12 °C. Non sopporta l’irrigazione e ama suoli sassosi e calcarei. Per riordinare l’arbusto pulire con le mani o con un rastrello le foglie secche. Resistentissima alla siccità. Stipa dal latino significa paglia e Austro dal latino auster vento che soffia dal sud. Le nonne realizzavano bambole con queste piume naturali e decorazioni per la casa.

17,00 €
Iva incl.