Graminacea perenne, autoctona,  sempreverde, amante del sole e del secco tanto da formare praterie su suoli poveri e calcarei. Foglie lineari e morbide, prima glauche poi tendenti al verde per diventare brune in autunno. Non deve mancare in un giardino senza irrigazione nei punti più difficili del giardino. La fioritura è attraente e lunga da maggio a luglio e spesso anche in autunno e in inverno. Le infiorescenze sono costituite da spighette vellutate e vaporose Sopporta bene il calcare e il caldo, cresce lungo i sentieri consolidandoli.

8,00 €
Iva incl.